Valentina Vezzali tra carriera sportiva e politica


Valentina Vezzali ha sempre dovuto essere agile di mente e di corpo: da quando cominciò a praticare scherma da bambina, passando per cinque Olimpiadi e sei medaglie d’oro, fino alla carriera politica, intrapresa nel 2013 quando fu eletta deputato al Parlamento Italiano.

Valentina Vezzali sarà protagonista del 5° episodio della nuova stagione di Legends Live On di Olympic Channel. Il programma parlerà anche di Hicham El Guerrouj, che vinse due ori nei 1500 e 5000 metri alle Olimpiadi di Atene 2004, di Uschi Disl, vincitrice di 9 medaglie in cinque gare di biathlon ai Giochi Olimpici Invernali, del tre volte campione di nuoto Peter van den Hoogenband, e di Svetlana Khorkina, vincitrice di sette medaglie olimpiche.

Vezzali iniziò a praticare scherma da bambina a Jesi, in provincia di Ancona, sotto la guida di Enzo Triccoli, conosciuto come il Maestro, e del coach Giulio Tomassini che entrò nel club nel 1989 e rimase impressionato dalla forza e dal coraggio di una ragazza così minuta.

Valentina Vezzali fioretto

Il successo arrivò presto, ma assieme a una tragedia: nel 1989 suo padre Lauro morì all’età di 51 e una settimana dopo Valentina vinse il suo primo oro ai Mondiali giovanili. Vezzali attribuì proprio a suo padre il merito della vittoria della medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Londra 2012 dopo che aveva perso l’incontro per l’oro e con quella sconfitta anche la motivazione.

Disse: “Sono convinta che, in quel momento, le mani del Maestro Triccoli e di mio padre stavano guidando le mie e mi hanno permesso di compiere un piccolo miracolo.”

Con quel bronzo (e quell’oro a squadre) Valentina Vezzali concluse una carriera Olimpica iniziata ad Atlanta 1996, edizione in cui vinse l’argento nel fioretto individuale e a squadre, prima di diventare la prima atleta ad aggiudicarsi tre titoli individuali consecutivi, a partire da Sydney quattro anni dopo. Si ritirò nel 2016, dopo non essere riuscita a qualificarsi per i Giochi Olimpici di Rio, sebbene allora si destreggiasse già tra sport e politica.

Valentina Vezzali fioretto a squadre

Nel 2009 Valentina Vezzali partecipò al programma televisivo ‘Ballando con le stelle’ ma era già molto concentrata sulla carriera e sfruttò le abilità sviluppate durante gli anni di scherma nel Gruppo Sportivo Fiamme Oro dirigendo le giovanili, mentre in Parlamento portava avanti una campagna per i diritti delle donne, per lo sport e per l’educazione fisica.

Fonti

Traduzione di Claudia Bondi

Articolo: VEZZALI GIVES LESSON IN DEXTERITY AS SHE JUGGLES SPORTING AND POLITICAL CAREERS

Link all’articolo:
https://www.olympic.org/news/vezzali-gives-lesson-in-dexterity-as-she-juggles-sporting-and-political-careers

Tutti i contenuti tradotti in questo sito sono e rimangono di proprietà dei rispettivi autori e si intendono tradotti come tali ai soli scopi di divulgazione e informazione.

Ti potrebbe interessare anche:

La Top 10 delle migliori schermitrici di tutti i tempi

Il programma YMC+ del COI per la scherma in carrozzina a Singapore

Bebe Vio non si batte! Bis di oro ai Mondiali Paralimpici di scherma

La prima Barbie con l’hijab ha il volto di una schermitrice medagliata a Rio

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *