Le 3 migliori bromance al Liverpool

Al momento il Liverpool è in testa alla Premier League con quattro punti di vantaggio rispetto ai campioni in carica del Manchester City [l’articolo è del 31 gennaio, n.d.t.]. I giocatori hanno mostrato molte delle caratteristiche necessarie per vincere lo scudetto questa stagione. Una di queste è impegnarsi al massimo l’uno per l’altro in ogni partita, il che non è possibile se non c’è chimica all’interno della squadra. L’allenatore del Liverpool Jürgen Klopp sa bene come gestire i suoi giocatori e ha organizzato una pausa di quattro giorni a Dubai per farli rilassare e per rafforzare lo spirito di squadra dopo che i Reds sono stati eliminati dalla FA Cup. Mentre la rosa si gode questo mini-ritiro, parliamo di tre grandi amicizie che stanno fiorendo ad Anfield.

#3 Virgil Van Dijk e Joe Gomez

Van Dijk e Gomez in allenamento

Alla base delle migliori coppie di difensori centrali ci sono chimica e fiducia. In campo i due sono probabilmente i migliori del campionato finora in questa stagione, forse addirittura i più forti dai tempi di Carragher e Hyypiä. Ma la loro grande affinità non si limita solo al campo da gioco. Quando Joe Gomez ha firmato un nuovo contratto a lungo termine a dicembre, il difensore olandese ha pubblicato un post in onore del giovane centrale sui suoi profili social.

“Il momento in cui ho scoperto che @J_Gomez97 ha firmato il nuovo contratto!
Te lo meriti, fratello”

I due sono anche comparsi sul programma Bezzies [dallo Scouse, dialetto di Liverpool, “besties”, forma breve di “best friends”, n.d.t.] sul canale YouTube del club, nel quale i giocatori vengono messi alla prova per vedere quanto si conoscono tra di loro. Nel video, Virgil van Dijk rimane scioccato quando scopre che Gomez sa contro chi ha giocato l’olandese alla sua prima partita in Premier League, visto che lui stesso non si ricorda. Un’altra dimostrazione di quanto siano affiatati anche fuori dal campo.

#2 Alex Oxlade-Chamberlain e Rhian Brewster

Chamberlain e Brewster in ospedale

Come possono confermare molti calciatori, il periodo più solitario della loro carriera è il recupero da un lungo infortunio. Nella maggior parte dei casi, in palestra c’è solo il giocatore che lavora incessantemente con un membro dello staff medico. Ci sono giorni in cui è davvero dura, ma fortunatamente per loro, Alex Oxlade-Chamberlain e Rhian Brewster si sono tenuti compagnia a vicenda durante questo lungo processo. Nel gennaio del 2018, Brewster ha subito un grave infortunio al ginocchio e alla caviglia che lo dovrebbe costringere a restare fermo fino all’estate del 2019. Chamberlain invece è stato vittima di un brutto infortunio al ginocchio per il quale dovrebbe rimanere escluso dalla squadra titolare per un anno. Ma i due sono diventati subito ottimi amici e si sono sostenuti a vicenda nei giorni difficili. Entrambi pubblicano sui social post in cui appaiono insieme per aggiornare i tifosi sulla loro condizione. Alex Oxlade-Chamberlain ha da poco pubblicato un messaggio commovente su Instagram in cui dice: “I periodi bui sono più facili da sopportare se li condividi con brave persone”.

#1 Mohamed Salah e Dejan Lovren

Dejan Lovren e Mohamed Salah in allenamento

Il premio per la più improbabile e miglior bromance va a Dejan Lovren e Mohamed Salah. I due sono diventati molto amici durante la loro permanenza a Merseyside. “Tra noi c’è stato feeling fin dal primo giorno”, ha detto Lovren a Copa 90. “Abbiamo parlato molto e continuiamo a parlare di cose private, abbiamo passati simili, una vita difficile fin dall’inizio”. Vanno e tornano insieme da allenamento e sanno perfettamente qual è il caffè preferito l’uno dell’altro. La coppia diverte spesso i propri follower con battute sui social e per il fatto di essere inseparabili durante gli allenamenti.

Dall’account Instagram di Dejan Lovren:

“Buon anno fratello”
“Grazie fratello, ti auguro il meglio per questo nuovo anno. Solo salute e amore”
“Anche a te, fratello. A che ora è allenamento domani? Ti ho fatto gli auguri solo perché volevo sapere a che ora ci troviamo domani. Sempre alle 3:30?”

Avete un amico così? Se sì, taggatelo.

Fonti

Traduzione: Naomi Alboino

Articolo originale: Top 3 Bromances within the Liverpool squad, Abdisamad Suldan, pubblicato il 31/01/2019 su Sportskeeda e reperibile al seguente link: https://www.sportskeeda.com/football/top-3-bromance-within-liverpool-squad-2?fbclid=IwAR0jUrYcW1jWLhRCejFXU4Qxe7ZraKV0aCzvJebkSkzzTuywb1inFKGVYds


Tutti i contenuti tradotti in questo sito sono e rimangono di proprietà dei rispettivi autori e si intendono tradotti come tali ai soli scopi di divulgazione e informazione.
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *