Taekwondo: WT e ITF firmano storico accordo di coesione

PYONGYANG, Corea del Nord (2 Novembre 2018) – Entro la fine dell’anno, le due federazioni internazionali di taekwondo formeranno un unico comitato volto a dare coesione alla disciplina.

Il 2 novembre, il Presidente della World Taekwondo (WT), Chungwon Choue, e il Presidente della International Taekwondo Federation (ITF), Yong Son Ri, hanno firmato un accordo per creare, entro il mese prossimo, un organismo unico volto a ridurre le differenze di gestione delle due federazioni.

“Questo è un grande giorno per tutti coloro che amano il taekwondo” – ha detto Choue – “Nonostante le differenze, le due federazioni hanno un obiettivo comune e oggi abbiamo fatto un importante passo avanti verso di esso”.

I dettagli sulla realizzazione di questo organismo comune non sono ancora stati resi noti. Il comitato deciderà quali modifiche è necessario apportare e come.

Dall’accordo si evince anche che la WT e la ITF  lavoreranno assieme anche all’organizzazione di eventi oltreoceano.

“Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha deciso di inserire il taekwondo fra gli sport olimpici nel 1994 e il prossimo anno si celebrerà il 25esimo anniversario di questa conquista. Sarà fantastico mostrare il nostro sport agli altri Paesi insieme. e sono sicuro che il CIO ci accoglierà con favore”, ha dichiarato Choue.

Allo stesso modo, Ri si è detto felice di firmare un “accordo storico” tra le due federazioni. “Firmando questo accordo, spalanchiamo le porte al futuro prospero di un solo taekwondo. Ci adopereremo affinché i cambiamenti pattuiti trovino un’attuazione pratica”.

La WT e la ITF collaboreranno anche all’entrata del taekwondo nell’UNESCO.

Fonti

Traduzione di Claudia Bondi

Articolo originale: WT and ITF signed a historic agreement

Link all’originale: http://www.worldtaekwondo.org/wt-and-the-itf-signed-a-historic-agreement/

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *