Il busto di Cristiano Ronaldo è stato sostituito (ma con discrezione)

L’ormai famigerato ammasso di bronzo è stato rimosso per volere della famiglia di Ronaldo dall’isola che gli ha dato i natali.

Il busto, opera dello scultore Emanuel Santos, era stato accolto da risate di scherno nel marzo dello scorso anno, suscitando paragoni poco lusinghieri con Niall Quinn e “Il Capo” di Art Attack.

Ma adesso la statua di bronzo è stata rimpiazzata da una versione nuova e migliorata su richiesta della famiglia dell’attaccante del Real Madrid.

ronaldo2

Lo scambio è avvenuto venerdì, il giorno della tripletta di Ronaldo contro la Spagna nella partita inaugurale del girone B della Coppa del Mondo.

All’autore Santos non era stato comunicato che la sua ormai celebre opera sarebbe stata rimossa, ma il fratello di Ronaldo Hugo Aveiro ha fatto spallucce: “Se si è meravigliato, non è certo un mio problema.”

Il secondo tentativo ha un aspetto certamente migliore, ma è già stata lanciata una petizione per riavere indietro il busto originale – una meta turistica a tutti gli effetti.

Il creatore della “Petizione per il ritorno immediato del busto di Cristiano Ronaldo all’aeroporto di Madeira” su peticaopublica.com dice che l’originale era un’attrazione per l’isola, e non ha tutti i torti.

Duarte Ferreira, direttore dell’aeroporto, ha rivelato a Madeira Island News che il museo Ronaldo ha chiesto che venisse sostituito con questo busto in onore dell’atleta. “Abbiamo pensato fosse meglio farlo,” rivela, “ma abbiamo conservato quello vecchio.”

 

 

 

Fonti

Traduzione: Alice Bortolosso

Articolo: “Cristiano Ronaldo’s bust at Madeira airport has been quietly replaced”

Autore: FourFourTwo

Giornale: FourFourTwo

Data di pubblicazione (ultimo aggiornamento): lunedì 18 giugno 2018

Link all’originale: https://www.fourfourtwo.com/features/cristiano-ronaldo-bust-madeira-airport-has-been-quietly-replaced

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *