Perché N’Golo Kanté è il giocatore più geniale della sua generazione?

Kanté è un centrocampista che si sta facendo largo nella scena mondiale divenendo un vero e proprio punto di riferimento nel suo ruolo. Se i tifosi del Caen avevano da tempo intuito che il giocatore avesse i numeri di un potenziale Pallone d’Oro, gli Inglesi e l’Europa stanno scoprendo ormai da due anni un vero mostro… tascabile.

Che siano compagni di squadra, avversari, giornalisti o tifosi, gli amanti del pallone forniscono un giudizio unanime su N’Golo Kanté : il Francese è destinato a diventare uno dei migliori centrocampisti al mondo. Tuttavia, al contrario di un Paul Pogba, non è affatto un tipo appariscente ed è migliorato col tempo grazie a un lavoro paziente lontano dai riflettori. Come è riuscito dunque a diventare il giocatore più geniale della sua generazione?

Perchè è il più forte

Tout court. Recentemente eletto miglior giocatore della Premier League, N’Golo Kanté guarda la concorrenza dagli specchietti retrovisori, mentre continua a incrementare il proprio vantaggio. Ancora in Ligue 2 solo 3 anni fa, il nativo di Parigi si è fatto strada a gran Velocità, con la V maiuscola, fino a diventare la pietra d’angolo del successo del Leicester dello scorso anno e quindi il miglior giocatore della Premier di quest’anno. Provate a prenderlo!

I più polemici diranno allora che non ha la minima esperienza in Champions League e che non è ancora un titolare fisso della nazionale francese. Ma, poiché Kanté progredisce passo dopo passo, vi spieghiamo ora cosa accadrà nei prossimi anni: Champions, Mondiale e Pallone d’Oro vinti nel 2018. Poi non veniteci a ringraziare, eh!

daley-blind-ngolo-kante-kante_3393884

Perché è il più carino

N’Golo Kanté è anche un carattere e un modo di essere che fanno di lui l’uomo che è oggi. Estremamente timido, sempre in disparte rispetto ai compagni di squadra, non ha mai voluto occupare le copertine dei giornali o innescare polemiche nel post partita. Abbiamo pertanto chiesto al dizionario Larousse di sostituire la definizione di “umiltà” con “N’Golo Kanté”. Prendete ad esempio la consegna del premio di miglior giocatore dell’anno, così come il suo accenno di discorso alla fine del video. Un riassunto perfetto della sua persona: la carineria fatta uomo.

maxresdefault (1)

Perché tutti lo amano

Fate la somma dei due temi trattati sopra: miglior giocatore + miglior persona = tanto amore. Numerosi giocatori hanno infatti espresso la loro ammirazione per l’ex giocatore del Caen e per il suo impegno dentro e fuori dal rettangolo di gioco.

Che siano compagni di gioco…

“A volte ho come l’impressione di giocare con due gemelli” E. Hazard

il suo allenatore…

kantechelsea0805i

“Kanté ha portato tanta determinazione e una gran voglia di lottare. È un uomo umile, un giocatore umile. Lo adoro.” A. Conte

i giornalisti….

“Leicester con Kante: campioni. Senza Kanté: nei guai. Chelsea lo scorso anno: in crisi. Con Kanté: leader. Coincidenze? Io non credo.” G. Lineker

gli ex calciatori…

“N’Golo Kanté gioca con il sorriso… una qualità eccezionale.” C.Makélélé

ma anche l’attuale CT dei Bleus che non ha esitato a dichiarare in conferenza stampa

“Kanté nel suo ruolo è uno dei migliori al mondo” D. Deschamps

Una robetta da niente, insomma…

Perché è una star di Internet

Ad eccezione di Zlatan Ibrahimovic, chi può vantare un account Twitter che ne ripercorra la gesta portandole all’estremo? Kanté fa parte di questa ristretta cerchia . Il celebre account “Kanté Facts” fa faville ed è divenuto, per la gioia degli utenti, uno dei più seguiti sul celebre social.

40e46f9364f8d7c548e2e4dfdd9a4
“Tutto ok ragazzi, presa”

Il 70% della Terra è coperto d’acqua. Il resto è coperto da N’Golo Kanté.

 

Quando Kanté si annoia si passa la palla da solo.

 

Il Leicester ha venduto il titolo di campione al Chelsea per £32m.

 

C’è chi dice che quando Kanté ha perso la verginità l’abbia recuperata subito dopo.

E qui sta il paradosso: N’Golo Kanté è ormai una star su Internet, in campo e sulla stampa senza aver fatto niente di eclatante per diventarlo ed è certamente ciò che lo rende il giocatore più geniale della sua generazione.

 

Fonti

Traduzione di Andrea Palazzeschi dell’articolo di Julien Choquet “Pourquoi N’Golo Kanté est le footballeur le plus génial de sa génération ?”, pubblicato nell’aprile del 2017 su Football Stories.

Link all’originale: http://footballstories.konbini.com/entertainment/pourquoi-ngolo-kante-footballeur-genial-generation/

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *