Tutto ciò che c’è da sapere sul WRC 2018: una stagione ad alta tensione

Sarà l’anno del sesto titolo di Sébastien Ogier, la prima volta di Ott Tänak o verrà l’occasione per un altro pilota? La nuova stagione del Campionato del mondo rally (WRC) è iniziata con il Rally di Monte Carlo, in programma da giovedì a domenica, e le carte in tavola si sono già mischiate. Le 13 tappe in Europa, Australia e Sud America, tra cui il Rally di Germania che si svolgerà dal 16 al 19 agosto nel Saarland, richiederanno il cento per cento sia dai piloti sia dai team.

326d8b3cdbbd37f38f144b397ae47d808c12895c

Anche quest’anno è aperta la caccia al francese Ogier, dominatore con la Volkswagen dal 2013 al 2016 e nuovamente campione del mondo nel 2017, stavolta alla guida della Ford Fiesta WRC del team M-Sport. “Quest’anno la mia unica priorità è il sesto titolo”, ha dichiarato Ogier, 34 anni, all’agenzia di stampa francese AFP. ” Non mi accontenterei di nulla di meno. Mi rendo conto che probabilmente sarà il compito più arduo della mia carriera, ma amo le sfide, e siamo pronti a combattere”.

In questa stagione assisteremo anche al ritorno a tempo parziale nel WRC di una vera e propria leggenda dei rally. Sébastien Loeb, 43 anni, che si è ritirato dopo aver conquistato il nono titolo mondiale nel 2012, ha annunciato la sua partecipazione a tre appuntamenti del campionato. Il francese, reduce dall’ultima edizione del Rally Dakar, in cui ha corso per Peugeot, sarà invece alla guida di una Citroen C3 WRC nelle gare che si terranno in Messico, Francia e Spagna.

seb-loeb-citroen-2015-mc

L’estone Tänak, con un passato in Ford come gregario di Ogier, quest’anno sarà al volante della Toyota Yaris WRC e ha messo nel mirino proprio il campione in carica. Anche il belga Thierry Neuville farà un nuovo tentativo a bordo della sua Hyundai i20 WRC. “Naturalmente nessuno può dire chi vincerà il titolo” ha aggiunto Ogier. “Tutte le squadre e i piloti sono ad un livello molto simile, e ognuno ha il suo punto di forza. La costanza rappresenterà il fattore decisivo”.

 

Fonti

Traduzione: Francesca Scapecchi

Articolo originale: “Rallye-WM verspricht Hochspannung: Startschuss am Donnerstag in Monte Carlo”, pubblicato su Focus

Link all’originale: https://www.focus.de/sport/formel1/motorsport-rallye-wm-verspricht-hochspannung-startschuss-am-donnerstag-in-monte-carlo_id_8348409.html

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *