Juan Mata eletto giocatore dell’anno dal The Guardian grazie a un progetto geniale

Come lo scorso anno il The Guardian, celebre giornale inglese, ha conferito un premio al calciatore dell’anno.

juna-mata-common-goal.jpg

Ci sono trofei che contano più di altri. Certo, non sarà il Pallone d’Oro, ma il premio attribuito dal The Guardian ha un valore simbolico altrettanto importante. Il giornale premia infatti “il giocatore che ha fatto qualcosa di significativo per aiutare o mostrarsi da esempio per gli altri”.

Quest’anno il premio se lo è aggiudicato Juan Mata grazie al suo progetto geniale denominato Common Goal (Obiettivo Comune, n.d.t.). Scopo dell’iniziativa: destinare ad associazioni benefiche l’1% degli introiti derivanti dalla propria attività calcistica. Mata succede così a Fabio Pisacane, che aveva ricevuto il premio lo scorso anno dopo aver combattuto e sconfitto una brutta malattia.

6720A cinque mesi dal lancio del progetto, 35 calciatori provenienti da 17 paesi si sono  già imbarcati con lo Spagnolo in questa bella avventura. Mats Hummels, Giorgio Chiellini, Shinji Kagawa, Alex Morgan e perfino il presidente UEFA Alexander Ceferin tra gli altri hanno deciso di aderire e versare la simbolica quota del loro stipendio ad associazioni caritative.

Un motivo di grande orgoglio per il giocatore spagnolo che si è confidato in una lunga intervista rilasciata al giornale inglese:

“È un’idea semplice, ma come spesso avviene sono proprio le idee semplici a rivelarsi le migliori. Ogni persona che conosce il mondo del calcio saprà perché riponiamo tanta speranza e ambizione nel progetto Common Goal. È grazie al mio incontro con Jürgen Griesbeck, fondatore di streetfootballworld che si occupa attualmente del nostro progetto, che ho avuto questa idea di riunire tutti i calciatori per aiutare i più bisognosi. Il calcio è molto più di un gioco e grazie alla sua grande influenza può essere usato come uno strumento per far cambiare le cose.

Un’onorificenza dunque più che meritata per Juan Mata a cui facciamo nuovamente i complimenti per la sua iniziativa che ci auspichiamo possa svilupparsi e progredire ulteriormente in questo 2018.

42F5DDCE00000578-4760720-The_Man_United_man_says_the_initiative_will_find_a_way_for_footb-a-129_1501848074208

 

Fonti

Traduzione di Andrea Palazzeschi dell’articolo di Julien Choquet “Grâce à son projet génial, Juan Mata a été élu joueur de l’année par le Guardian”, pubblicato su Football Stories.

Link all’originale: http://footballstories.konbini.com/entertainment/projet-genial-mata-joueur-annee-guardian/

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *