Andrea Pirlo, campione del mondo e leggenda italiana, dà l’addio al calcio

Pirlo ha avuto una carriera straordinaria in cui ha vinto 6 scudetti, 2 Champions League e una Coppa del Mondo con gli azzurri. Tuttavia, giunto ai 38 anni si sente arrivato al limite.

Andrea Pirlo ha deciso di mettere  fine alla sua illustre carriera, annunciando che appenderà gli scarpini al chiodo alla fine della stagione Major League Soccer (MLS).

Cala il sipario sull’ex giocatore di Milan, Juventus e della nazionale che si ritirerà dal calcio a fine stagione al termine del suo contratto con il New York City.

andrea-pirlo
Pirlo si ritira al termine di una carriera straordinaria AFP

“Ti rendi conto da solo che è arrivato il momento”, ha detto a La Gazzetta dello Sport. “Ogni giorno hai problemi fisici, non riesci ad allenarti come vorresti perché hai sempre qualche acciacco”.

Alla mia età ci sta di dire basta. Non è che puoi andare avanti per forza fino ai 50. Farò qualcos’altro”.

“A 38 anni è giusto dare spazio ai giovani. No, non sono arrabbiato. Anzi do una mano ai compagni di squadra e all’allenatore.

Voci di corridoio dicono che Pirlo potrebbe venire in Inghilterra per unirsi al connazionale Antonio Conte al Chelsea, ma per quanto riguarda il suo futuro gioca ancora a carte coperte.

“Farò qualcos’altro, rientrerò in Italia già a dicembre. Il vice di Conte? Se ne dicono di cose. Ho delle idee, ma mi concedo tempo per decidere”.

Fonti:

Traduzione: Vincenzo Streppone

Articolo: Italy legend and World Cup winner Andrea Pirlo set to retire from football

Giornale: The Independent

Link all’articolo: http://www.independent.co.uk/sport/football/international/andrea-pirlo-retires-italy-ac-milan-juventus-new-york-city-fc-a7988741.html

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *